ai Rev. mi Parroci

        agli Animatori dei gruppi parrocchiali

                                                                                             ai Gent.mi Operatori pastorali

  

Come ogni anno, con l’arrivo di ottobre, nelle nostre comunità, prendono il via le varie iniziative pastorali ed anche il Seminario, dopo la pausa estiva che ha visto impegnati i nostri seminaristi in diverse attività, riprende il suo ritmo di impegni regolare.

 Anche quest’anno, continuando una tradizione che da circa dieci anni si perpetua ogni primo venerdì, dalle ore 21 fino alle 22, la comunità del Seminario propone un momento di preghiera con i gioviani e per i giovani.

Incontrarsi una volta al mese per pregare per i giovani e per le vocazioni, significa rispondere alla Parola di Cristo che nel Vangelo ci invita a pregare per le vocazioni, perché solo con la preghiera perseverante e la nostra autentica testimonianza di fede, il Signore donerà sempre più numerose le chiamate alla vita sacerdotale, religiosa, missionaria e matrimoniale.

Gli incontri di preghiera inizieranno dal prossimo 5 ottobre (vedi locandina allegata) e avranno luogo il primo venerdì di ogni mese fino a giugno prossimo, nella cappella del Seminario.

Questi momenti di preghiera sono rivolti in particolare ai giovani, ai gruppi giovanili delle parrocchie, ai cresimandi, ai fidanzati, ma anche a tutti quelli che sentono nel cuore il desiderio di offrire un po’ del loro tempo in preghiera per i giovani.

Innumerevoli sono stati in questi anni i benefici nel cuore di tanti giovani e per questo, nonostante siano state numerose negli anni le presenze assidue e le testimonianze di fede nei tanti venerdì che abbiamo condiviso, a tutti rinnoviamo l’invito a ritornare a pregare insieme.

La speranza è che il Signore, tramite voi, chiami anche chi non ha mai preso parte a questi momenti, chi ne ha sentito parlare e non ha mai trovato il tempo di partecipare, chi ancora non conosce l’iniziativa.

Nel suo messaggio per la 55ª Giornata Mondiale di preghiera per le vocazioni, il Santo Padre Francesco ricorda che tre sono gli aspetti che costituiscono un cammino vocazionale: ascolto, discernimento e la vita.

Tutti costatiamo nella nostra quotidianità come ai giovani, per i quali in questo mese di ottobre sarà celebrato un Sinodo, servono momenti di ascolto, di discernimento e di vita pratica dove sperimentare il Vangelo.

L’adorazione del primo venerdì si offre per i nostri giovani come momento di ascolto e di discernimento per la loro vita.

 A tutti si aprono le porte del Seminario perché questo, luogo di discernimento per i ragazzi che si preparano al sacerdozio, sia vissuto da ciascuno di voi come casa propria ed ogni fedele senta di avere il suo posto in quello che è il cuore della Diocesi.

Quale modo migliore di vivere ciò se non pregando insieme?

Vi aspettiamo venerdì 5 ottobre alle 21!

 

I superiori del Seminario

 

Seguici su:

www.semianrioagrigento.it

Facebook: Seminario Arcivescovile Agrigento